Sul sindacato del giudice amministrativo sulle decisioni dell’AGCM

Pienezza della giurisdizione e tutela dei diritti fondamentali

Autores

  • Donato Vese

Palavras-chave:

Sindacato del giudice, Giurisdizione piena, Articolo 6 CEDU, Articolo 24 Costituzione Italiana, AGCM, Tutela dei diritti fondamentali, Potere pubblico

Resumo

Muovendo dalla interpretazione dei dati positivi offerti dal diritto europeo (art. 6 CEDU) e dal diritto italiano (art. 24 Costituzione) come dati che postulano la c.d. full jurisdiction, il presente scritto intende offrire una soluzione al problema del sindacato di merito del giudice amministrativo sulle decisioni dell’autorità antitrust (AGCM) a partire da una diversa concezione della natura e della funzione del potere pubblico come potere che, in virtù della spettanza della sovranità al popolo, è funzionalizzato al godimento pieno ed uguale dei diritti fondamentali delle persone.

Downloads

Não há dados estatísticos.

Biografia do Autor

Donato Vese

Ph. D at University School of Advanced Studies IUSS Pavia. Academic Vis. University of Oxford, Centre for Socio-Legal Studies.

Publicado

2020-08-15

Como Citar

VESE, D. Sul sindacato del giudice amministrativo sulle decisioni dell’AGCM: Pienezza della giurisdizione e tutela dei diritti fondamentali. Civil Procedure Review, [S. l.], v. 11, n. 2, p. 69–144, 2020. Disponível em: https://civilprocedurereview.com/revista/article/view/207. Acesso em: 23 fev. 2024.

Edição

Seção

Artigos